Orari ufficio: Lun - Ven: 8.30/12.30 e 14.30/18.30
+39 0461 830300

Molti animali hanno sviluppato la capacità di percepire e sfruttare utilmente il campo elettromagnetico terrestre.

Ad esempio alcune specie di uccelli utilizzano questa abilità per “leggere” il campo geomagnetico e orientarsi nelle loro migrazioni.

Diversamente da queste specie, quella umana sembra aver perduto questa sensibilità se non quando i campi elettromagnetici sono generati a frequenze e intensità così elevate da produrre effetti termici e/o ionizzanti. Oltre alla frequenza ed all’intensità un campo elettromagnetico può differire anche per la forma d’onda.

Una caratteristica dei dispositivi Seqex è quella di generare campi elettromagnetici di così bassa frequenza e intensità che coloro che effettuano un trattamento quasi mai avvertono sensazioni fisiche. Per aiutare perciò chi fosse interessato a “sentire” le diverse onde Seqex abbiamo dovuto dunque trasformarle in qualcosa che i nostri sensi possano percepire.

A tale scopo il dispositivo Seqex HC è dotato di un “rilevatore”  che trasforma le frequenze elettromagnetiche delle sue 33 forme d’onda con il loro specifico “contenuto armonico”in frequenze acustiche. Con questo piccolo stratagemma è perciò possibile anche per noi umani “udire” le diverse forme d’onda del campo elettromagnetico.

Qui di seguito troverete alcuni esempi di campi elettromagnetici generati utilizzando la frequenza di 1hz; quello che cambia è la sola forma d’onda.
Buon ascolto

AUDIO ONDA 30-1

AUDIO ONDA 26-1

AUDIO ONDA 23-1

AUDIO ONDA 21-1

AUDIO ONDA 17-1

AUDIO ONDA 13-1

AUDIO ONDA 9-1

AUDIO ONDA 5-1

AUDIO ONDA 1-1